giovedì 18 ottobre 2012

Domande frequenti o FAQ di 100 Mani

Ragazzi, siamo davvero stupefatti e felicissimi che questa nostra idea vi sia piaciuta così tanto! Le mail che stiamo ricevendo ci rendono ancora più motivati a portare avanti questo progetto neonato.
A questo proposito vorremmo rispondere pubblicamente ad alcune delle domande che ci sono state fatte.
Grazie ancora e continuate a scriverci... aspettiamo le vostre opere :))

quanto tempo ho per preparare il primo capitolo e quanto tempo si avrà a disposizione per il capitolo successivo?
Noi abbiamo pensato ad un tempo di una settimana lavorativa (LUN-VEN) per produrre il capitolo, sfruttare il Week-end per valutare gli scritti e decretare il vincitore di volta in volta pubblicando il capitolo il Lunedì successivo. 
Questo è il ritmo che ci piacerebbe dettare, ma è ovvio che essendo un progetto neonato sarà necessario adattarsi ai tempi tecnici per consentire ai partecipanti di simpatizzare col progetto stesso.

come si viene informati della pubblicazione?
Per mantenere il contatto con gli eventi il modo migliore è quello di tenersi collegati tramite gli strumenti offerti in alto a destra sulla barra laterale, la scelta spazia dalla possibilità di unirsi al blog 100 Mani e con gli RSS FEED sia sui COMMENTI (domande e risposte dei partecipanti) che sui POST (pubblicazione dei capitoli), inoltre come descritto nel nostro primo POST chiederemo agli autori vincitori (solo per la prima volta) una sorta di PRIVACY per trattare i loro dati e la loro opera, ed ogni volta invieremo una mail di complementi. Sostanzialmente il libro si dovrebbe sviluppare come una successione di Contest con premio finale pubblicazione del capitolo.

i capitoli pubblicati saranno sempre a disposizione per la lettura?
non terremo pubblicati tutti i capitoli del libro mano mano che si sviluppano, ma saranno pubblicati solo gli ultimi 2, e verrà fornita una sorta di riassunto o vademecum dei personaggi, dei luoghi e dello sviluppo della trama per aiutare gli autori che si vorranno inserire lungo il percorso.  

il titolo è solo "Minipimer"?
Il titolo che ci è venuto in mente è MINIPIMER perché ci è sembrato simpatico mantenere un filo conduttore con il blog di cucina di mia moglie, ma ha voluto segnare anche una sfida perché è stato abbinato ad un genere GIALLO / THRILLER, di conseguenza un titolo inconsueto ed in forte contrasto con il genere.
L’origine del nome del famoso elettrodomestico non è legata a nessuna lingua conosciuta ma bensì ad un acronimo nato 50 anni fa in Spagna dalle industrie PIMER acronimo in spagnolo della dicitura “Cittadina delle Industrie Riunite Elettro-Meccaniche”, in italiano lo potremmo chiamare CIREM o addirittura (minicimer)! . Queste industrie produssero in catena di montaggio l’elettrodomestico che si diffuse in Spagna rapidamente anche se il brevetto è in capo ad uno Svizzero e risale all’anno 1950, circa 3 lustri prima della PIMER. Poi la società fu acquistata dalla BRAUN e decretò il successo del piccolo elettrodomestico, battezzandolo con il nome attualmente conosciuto, diffondendosi su scala mondiale.  

8 commenti:

  1. Grazie alla bellissima iniziativa di Kreattiva ho trovato il tuo blog...COMPLIMENTI!!!
    Da oggi ti seguirò con piacere.
    a presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina... benvenuta, passo a trovarti :))
      felice serata :*

      Elimina
  2. sono un po' tonta, scusami...non ho capito il messaggio che mi hai lasciato...ti chiedo perdono...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No figurati, mi sono espressa male, stiamo affinando le regole di questo gioco che è appena nato... siamo in attesa del primo capitolo, abbiamo già ricevuto delle adesioni... e spero presto di farti leggere qualcosa, o se ti va di leggere qualcosa di tuo :))
      felice serata :*

      Elimina
    2. grazie e scusami ancora...non son molto brava a scrivere ma leggerò molto volentieri qualche cosa di tuo, tienimi informata!

      Elimina
  3. ciao,
    complimenti per il blog !
    sono una tua nuova follower, passa da me se ti va :)

    RispondiElimina
  4. Ciao da oggi seguo qst blog molto molto volentieri! Non sono molto brava a scrivere, ma non vedo l'ora di leggere qst triller!! A presto!!

    RispondiElimina
  5. PS parlerò di qst blog a delle mie amche che scrivono molto meglio di me ;)

    RispondiElimina

I commenti mai come in questo caso alimentano questo blog!
Il TUO commento può contribuire a scrivere il romanzo a 100 Mani.
Partecipa a questo divertente gioco.
100 Mani ha bisogno anche di te!!